Post Eye Tracking Movement Test

on

Eccomi qui dopo il tanto sospirato test ETM.

Molto interessante anche se ne ho “provato” solo una parte minima e molto mi è stato raccontato. Le mie aspettative non sono state deluse.

Oggettività, riproducibilità, evidenza. Tre concetti che sono tornati spesso nel corso della conversazione post-test con Leandro. Mi sono state presentate alcune esperienze davvero interessanti di utilizzo del test ETM nell’ambito del marketing, per la valutazione della fruizione visiva, ad esempio, di advertising page o spot TV. E di questi tempi, pensare a un business model a prescindere dal web e che, allo stesso tempo, lo comprenda è molto importante.

Che ne nasca qualcosa?

Leave a Reply