New year resolutions 2016

Eccoci di nuovo con il classico esercizio di fine/inizio anno, dove si cerca di fare un riassunto dell’anno passato e ci si prepara per il nuovo. L’esercizio consiste nel confrontare la lista dei buoni propositi e verificare l’effettivo completamento e, conseguentemente, preparare la lista per l’anno entrante.
La metto giù subito dura: non sono stato molto bravo devo dire. A fronte di alcune successi personali che considero importanti (es. ho imparato ad andare in snowboard) per il resto la mia lista fatta di viaggi e grandi decisioni, risulta ancora con troppi elementi non completati. Londra, Istanbul, Madrid: volevo andarci o tornarci: nessuna meta è stata completata. Di converso però, c’è da dire che ho fatto il viaggione della vita in Indonesia che, a onor del vero, non era nemmeno nella lista.

Snowboard a Madonna di Campiglio
Snowboard a Madonna di Campiglio

Leave a Reply